Seguici su Facebook

 Seguici su Twitter

HomeCategorieComunicati FGUPrecari, sentenza Consulta tra luci e ombre

Precari, sentenza Consulta tra luci e ombre

Precari, sentenza Consulta tra luci e ombreLa Consulta conferma la sentenza emessa dalla Corte di Giustizia Europea. Ma è "una promozione con debito".

"Con la decisione assunta ieri in merito alla reiterazione dei contratti a tempo determinato per il personale della scuola, la Corte Costituzionale conferma la sentenza emessa nel novembre 2014 dalla Corte di Giustizia Europea e premia l´impegno del nostro sindacato che per primo ha sollevato la questione a Lussemburgo". 

A dichiararlo è la Gilda degli Insegnanti che definisce la pronuncia della Consulta "una promozione con debito".

"Preoccupa l´affermazione secondo cui il piano assunzionale della ´Buona Scuola´ sanerebbe l´ingiusto trattamento riservato ai docenti precari a causa della reiterazione dei contratti a termine oltre i 36 mesi. 

Infatti - spiega la Gilda - il piano di immissioni in ruolo ha tagliato fuori una fetta consistente di insegnanti che hanno maturato più di tre anni di servizio e che ancora oggi non sono titolari di cattedra".

"Ancora più allarmante è il riferimento al comma 131 della legge 107/2015 che vieta la reiterazione del rapporto di lavoro precario oltre i 36 mesi ma senza imporre la stabilizzazione del docente e, anzi, ne prefigura il licenziamento. Ci riserviamo comunque - conclude il sindacato - un approfondimento dopo aver letto il testo integrale della sentenza della Consulta".


Roma, 13 luglio 2016
Ufficio stampa Gilda degli Insegnanti

Scopri le nostre Convenzioni

Reale Mutua

Visita il Sito web di Reale mutua assicurazioni

Architetto Lamberti

Architetto Simona Lamberti - Interior design e Ristrutturazioni

Corsi di formazione FormaLine Contract in collaborazione con Università Giustino Fortunato

Corsi di formazione FormaLine Contract in collaborazione con l'Università Giustino Fortunato

  • 1

Non solo Scuola...

Corsi di formazione FormaLine Contract in collaborazione con Università Giustino Fortunato

I VIDEO DI GILDA TV

ERASMUS PRIMARIA E MEDIA

TFA sostegno 2017

Mobilità a.s. 2017/2018

Scarica il modulo di adesione/iscrizione al sindacato FGU Gilda di Napoli

Concorso dirigenti 2015 - corso CEFA

AGENDA 2016-17 Venite a ritirarla in ufficio. Vi aspettiamo

Agenda Gilda 2016-2017

logo miur

ufficio scolastico regionale della campania

Ufficio Scolastico Regionale per la Campania  Ufficio VI - Ambito Territoriale di Napoli

Sportello Assistenza Previdenziale

Sportello assistenza previdenziale

Sportello CAF

>> Sportello CAF

Vogliamo la Pace non la guerraNoi che combattiamo ogni giorno per i diritti e il rispetto delle persone, ci associamo alla Gilda e al mondo intero nella condanna al terrorismo e ad ogni crimine verso l'umanità e la natura

Sito web Professione Docente della Gilda

Professione docente: on line l'edizione di
settembre 2017

In questo numero:

  • Non ci arrendiamo: metteremo in campo tutti gli strumenti della critica e della democrazia per modificare i provvedimenti sbagliati
    di Ester Trevisan

  • Docenti italiani sempre più poveri (mentre i politici chiacchierano)
    di Ester Trevisan

  • Dalla Scuola della Costituzione alla "Buona scuola", passando per Don Milani
    di Redazione

  • Il fallimento del bonus merito ovvero come chi non è competente riesce a danneggiare se stesso e tutta la comunità scolastica
    di Gianluigi Dotti

  • Piattaforma S.O.F.I.A.: il supermarket della formazione della selva delle piattaforme digitali
    di Fabrizio Reberschegg

  • Vaccinarsi, un obbligo o un dovere?
    di Claudio Barnini
  • Che vita è senza pensiero?
    di Renza Bertuzzi
  • L'insegnamento concepito a moduli, protocolli e verifiche a test? Una mostruosità. Intervista a Ermanno Bencivenga
    di Renza Bertuzzi
  • Lo zen e la manutenzione della motocicletta. Come riscoprire se stessi con il lavoro manuale
    di Fabrizio Tonello
  • Contratto del Pubblico Impiego e CCNL Scuola: il governo fa il Robin Hood tra i già poveri
    di Fabrizio Reberschegg
  • Anticipo pensionistico sociale (Ape). Già presentate le prime domande all’ INPS entro il 15 luglio 2017
    di Rosario Cutrupia
  • F57 la sigla per riconoscere il demoniaco gioco dell’istigazione al suicidio
    di Massimo Quintiliani
  • e tanti altri articoli...........

Leggi on line l'edizione di settembre 2017

Siti web del Centro studi della gilda Sito web gildatv.it

Sito Web della SAM Notizie

Articoli dall'ultima rivista di SETTEMBRE 2017